« Vicini alla fine dello sciopero degli sceneggiatori negli USA | Indice | Che bello correre per riccione »

Ancora su The Big Bang Theory (serie tv, telefilm)

In un precedente articolo ho parlato di una nuova sit com americana assolutamente da seguire, e cioè Big Bang Theory.

A causa dello sciopero degli sceneggiatori negli USA, l'ultima puntata è andata in onda il 12 Novembre scorso, ma notizia degli ultimi giorni, sembra che le parti siano vicine ad un accordo che potrebbe essere annunciato a breve.

Questo articolo anche per segnalare che la serie è stata lanciata in Italia su Steel, uno dei nuovi canali tematici di Mediaset Premium nello scorso Gennaio e anche per esprimere il mio disaccordo su come il digitale terrestre sia arrivato in Italia, con molti anni di ritardo rispetto alla media europea e di come se ne avvantaggino economicamente i soliti noti grazie a leggi fatte su misura.

A parte questa piccola nota politico-polemica, altre risorse per sapere tutto su The Big Bang Theory: la sezione del sito dedicata da AOL video alla serie e il sito ufficiale della serie (aggiornate i vostri bookmark se avete linkato quelle indicato nel precedente articolo, non era definitivo).

TrackBack

URL del TrackBack per questo articolo:
http://www.marianomontuori.com/cgi-bin/mt/mt-tb.cgi/26

Scrivi un commento

Google Profiles (sono raccolti i link a tutti i profili sui social che utilizzo)

View Mariano Montuori's profile on LinkedIn

E-mail:
info@marianomontuori.com

Informazioni su

Questa pagina contiene un singolo articolo pubblicato sul blog 06.02.08 13:25.

L'articolo predente in questo blog era Vicini alla fine dello sciopero degli sceneggiatori negli USA.

Il prossimo articolo nel blog è Che bello correre per riccione.

Puoi trovarne molti altri nel indice principale o cercando negli archivi.

Creato con
Movable Type 3.34